fiogf49gjkf0d"> fiogf49gjkf0d">

IL RUOLO DEL GINECOLOGO

fiogf49gjkf0d

Il ginecologo è il miglior alleato della salute femminile.

 

Il ginecologo è il migliore alleato della salute e benessere femminile. La scelta di questo medico è importante per ogni donna. Non si tratta di scegliere un medico qualunque, ma di un professionista che oltre ad essere competente e ad infondere fiducia, deve saper mettere a proprio agio l’assistita.

 

 

L’importanza della visita ginecologica non deve essere sottovalutata. Ogni donna in età fertile deve recarsi dallo specialista almeno una volta all´anno. Quando vengono utilizzati contraccettivi, può essere necessaria una maggiore frequenza, soprattutto durante i primi periodi.

 

Per le donne d’età compresa tra i 20 ai 40 anni il ruolo del ginecologo è fondamentale per assicurare che corpo femminile venga mantenuto in salute e la fertilità sia preservata. Il ginecologo può interpretare i segnali, medicare gli eventuali piccoli disturbi ed intercettare vere patologie. Ma non solo. Il medico specialista aiuta una donna a conoscersi meglio e può guidarla a fare una scelta contraccettiva duratura, responsabile e su misura. Tuttavia il 20% delle italiane non ha mai discusso con il proprio ginecologo di contraccezione preferendogli invece interlocutori non qualificati come il partner, le amiche o i parenti. E’ invece fondamentale parlare liberamente con il ginecologo e riuscire a confrontarsi su tema così importante per il proprio benessere.

 

In Italia questi medici specialisti sono rappresentati dalla Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO). Attualmente riunisce oltre 6.000 ginecologi che lavorano su tutto il territorio nazionale e conta altre 21 associazioni mediche affiliate. La SIGO è nata nel 1892 ed è una tra le antiche e rappresentative società scientifiche italiane. Uno dei suoi principali obiettivi è promuovere comportamenti sessuali e contraccettivi sani e consapevoli tra la popolazione.

 

Per maggiori informazioni clicca qui (www.sigo.it)